ACLI FIRENZE: Pubblicato il bando del servizio civile 2024

Le Acli di Firenze cercano volontarie e volontari da impegnare in 4 progetti nelle sedi di Patronato (Firenze e Empoli), nei circoli ( Gl'Incontri a Sesto F.no, Pro-Cancelli e Santa Cristina a Montefiridolfi) e presso la sede provinciale.

Hai fra i 18 e i 28 anni e vuoi vivere un'esperienza formativa e di crescita personale unica? Cosa aspetti, hai tempo fino alle ore 14 del 15 febbraio 2024 per presentare la tua candidatura qui domandaonline.serviziocivile.it

Questi i nostri progetti:
Progetto: Comunità Generative ( cod. PTCSU0006023012998NXTX)
sedi:
Circolo Acli Gl'Incontri aps- Sesto Fiorentino ( cod. sede 151463): 2 volontari
Circolo Acli Pro-Cancelli aps- Reggello (cod. sede 151495): 1 volontario

Il progetto intende favorire il protagonismo dei cittadini e l’attivazione di reti di comunità in grado di rispondere in maniera integrata ai bisogni del territorio. Si sperimenteranno forme di partecipazione dal basso, attraverso la valorizzazione delle reti solidaristiche e la facilitazione di accesso ad iniziative e servizi, con l’obiettivo ultimo di rendere le città e gli insediamenti umani più inclusivi e sostenibili (obiettivo 11 dell’Agenda 2030). Le attività principali saranno la mappatura e catalogazione dei servizi sul territorio, l’individuazione die bisogni e criticità su cui agire, sperimentare e consolidare strumenti di welfare partecipativo ed attivare dei percorsi di storytelling di buone prassi.

Progetto: Dis-abilitando (cod. PTCSU0006023013000NMTX)
sede: Circolo Acli santa Cristina aps (cod. sede 151511): 2 volontari

Il progetto ha come obiettivo specifico quello di promuovere l’inclusione sociale e la vita indipendente delle persone adulte con disabilità attraverso il riconoscimento e il rispetto dei diritti fondamentali di tutte le persone, nonché delle pari opportunità. Saranno attivati sportelli di orientamento ai servizi del territorio rivolo a persone con disabilità, realizzati percorsi individuali e di accompagnamento (ambito socio-sanitario, di istruzione scolastica e percorsi professionali), laboratori ludico-ricreativi e seminari sul tema della disabilità

Progetto: Mind the Gap (cod.PTXSU0006023012990NXTX)
sede: Acli sede provinciale di Firenze aps (cod. sede 151170): 1 volontario

L’obiettivo del progetto è facilitare l’incontro tra gli anziani e i giovani al fine di combattere l’esclusione sociale, l’isolamento e il “digital divide” generazionale, mediante un rafforzamento delle competenze tecnologiche e la diminuzione del fenomeno dell’ageismo attraverso attività intergenerazionali. Si contribuisce al miglioramento della salute e del benessere, mediante un ampliamento per l’anziano delle possibilità di accedere ai servizi sanitari, sociali, aggregativi ed educativi sia attraverso l’avvicinamento a maggiori opportunità derivate dal digitale, sia attraverso incontri e seminari tra generazioni differenti. Attraverso la diffusione dell’alfabetizzazione digitale e della conoscenza dell’inglese, insieme all’eliminazione di pregiudizi e stereotipi, si potenzia l’inclusione sociale, culturale e politica della popolazione anziana.

Progetto: Be Smart (cod. PTXSU0006023013010NXTX)
sedi:
Patronato Acli Firenze, Viale Belfiore 43/A - Firenze (cod. sede 151680): 1 volontario
Patronato Acli Empoli, Via Undici Febbraio 113, Empoli (cod. sede 151677): 1 volontario

Il progetto ha l’obiettivo specifico di favorire l’inclusione socio-economica delle persone fragili e vulnerabili attraverso percorsi educativi, informativi, consulenziali accrescendo e rafforzando le conoscenze in merito ai propri diritti e fornendo strumenti per inserirsi o reinserirli nel mondo del lavoro.
Le attività principali riguardano l’organizzazione di incontri di formazione, di eventi di riflessione sul lavoro sommerso, attivazione di sportelli informa/orienta, meeting di promozione dei diritti dei cittadini, consulenza sul sistema previdenziale e analisi/studio delle ricadute sociale di progetto.